OPERE IDRAULICHE

N U O V O S E R B AT O I O “ A C Q U A O R I A ”

Lavori di realizzazione del Nuovo Serbatoio “Acqua Oria” nella frazione di San Vittorino in località Monte Caliglio – L’Aquila

Palmerini_interne_stampa-30Il nuovo serbatoio “Acqua Oria”, la cui realizzazione è durata soli 6 mesi, è considerato il più grande in Abruzzo per l’accumulo di acqua dati i 10 mila metri cubi di volume e la capacità di 10 milioni di litri. Oltre alla fornitura idrica ordinaria, in caso di una grave emergenza idrica l’impianto è in grado di assicurare 30 litri d’acqua al giorno per una
settimana a 50 mila persone.
L’intervento si è sviluppato in diverse fasi, dalle iniziali lavorazioni di adeguamento stradale per l’accesso all’area che si trova sul Monte Caliglio, la realizzazione delle scarpate e delle banchine stradali; lavori di sbancamento e movimentazione terra per la realizzazione delle fondazioni in cemento armato dei due serbatoi da realizzare, la posa in opera di pannelli prefabbricati e la realizzazione della copertura e del locale macchine, nonché tutto l’impianto idrico per l’accumulo e la distribuzione dell’acqua.
Per la realizzazione di questa struttura sono stati utilizzati pannelli prefabbricati a cassero, con premontato il rivestimento di acciaio inox, in questo modo l’acqua all’interno dei serbatoi è a contatto esclusivamente con l’acciaio, che garantisce un elevato livello igienico; lo stesso trattamento è stato riservato agli altri elementi interni, i pilastri di sostegno alla copertura, che sono stati rivestiti direttamente in opera sempre con acciaio inox. L’intervento si è concluso con il rinterro dei serbatoi in modo da attenuarne l’impatto ambientale data la collocazione in una zona esposta dal punto vista paesaggistico.

 

Galleria Lavori di Opere Idrauliche

Palmerini_interne_stampa-29Palmerini_interne_stampa-31Palmerini_interne_stampa-32